Condividi
  • Facebook
  • Twitter
5/3/2020

“Valorizzare il patrimonio culturale attraverso la fotografia in rete”, esperienze di riuso

Nell’ambito del convegno a Roma sarà presentato il concorso “Wiki Loves Monuments” 

È in programma il 19 marzo a Roma, nella Sala Spadolini del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo (Mibact) in via del Collegio Romano, il convegno “Valorizzare il patrimonio culturale attraverso la fotografia in rete”, promosso da Wikimedia Italia
 
Nell’ambito dei lavori, incentrati sulla valorizzazione del patrimonio culturale attraverso l’adozione di licenze aperte, saranno presentate le esperienze di diverse importanti istituzioni culturali italiane, in particolare in ambito bibliotecario e archivistico, che hanno avviato progetti di riuso, e di altri enti che si stanno aprendo alle opportunità dell’apertura e della condivisione dei dati.
 
Inoltre, sarà presentata l’edizione 2020 del concorso fotografico internazionale “Wiki Loves Monuments”, che si svolgerà a settembre. La novità di quest’anno è una sezione riservata alle scuole italiane, con il supporto del Ministero dell’Istruzione
 
Aprirà il convegno Lorenzo Losa, presidente di Wikimedia Italia, con un intervento su “Wiki Loves Monuments: il concorso e la sua storia”. A seguire Antonella De Robbio, coordinatrice del Gruppo di studio Open Access e Pubblico Dominio (Goapd) dell’Associazione Italiana Biblioteche (Aib), con la relazione “Libertà di panorama: stato dell'arte in Italia e nel mondo”
 
Mirco Modolo, dell’Archivio Centrale dello Stato, interverrà, quindi, sull’argomento “Il riuso dell'immagine del bene culturale in rete: una panoramica sulle prassi internazionali”. A illustrare “La collaborazione tre Istituto Centrale per gli Archivi e Wikimedia Italia” sarà Antonella Mulè, in rappresentanza dell’Istituto (Icar). 
 
“Il ruolo dell'Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione” sarà oggetto dell’intervento di Carlo Birrozzi, direttore dell’Istituto (Iccd). Sarà poi la volta di Andrea Barbon, responsabile dei sistemi informativi della Fondazione Cini, a parlare di “Buone pratiche di digitalizzazione”.
 
Infine, Vincenzo Santoro, responsabile del dipartimento Cultura e turismo dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani (Anci) si soffermerà sul tema “Il ruolo dei comuni italiani”. Le conclusioni sono affidate ad Anna Laura Orrico, sottosegretaria del Mibact. 
 
Il convegno è aperto a tutti con accesso libero fino a esaurimento posti, con registrazione obbligatoria all’indirizzo segreteria@wikimedia.it
Logo Wiki Loves Monuments
Logo Wiki Loves Monuments

In rete

torna all'inizio del contenuto