Condividi
  • Facebook
  • Twitter

Raffigurazione di una giovane donna
Scultura

Tipo:

Opere; Scultura; Oggetto fisico

Categoria:

Opere d'arte visiva

Testa di giovane donna
Lo studioso Filippo Pottino data l’opera al 1932, due anni dopo l’artista la espose in occasione di una sua grande mostra personale a Palermo, insieme a circa cento opere. L’opera appartiene al periodo maturo della produzione di Antonio Ugo, in cui la sua attenzione fu dedicata in modo particolare alle raffigurazioni femminili e al tema della maternità.Nel 1938 la scultura fu donata dall’Ugo alla Galleria.

Data di creazione:

Sec. XX; 1932

Soggetto:

Raffigurazione di una giovane donna
Opera caratteristica della produzione matura dello scultore, incarna la tipica bellezza muliebre siciliana

Materia e tecnica:

Marmo/scultura

Estensione:

altezza: cm 48; larghezza: cm 28; profondita': cm 28; altro: cm Altezza base 19

immagine

Condizioni d'uso della risorsa digitale:
Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale
Quest'opera di MetsTeca è distribuita con Licenza Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale.

Consulta la risorsa

Oggetti digitali

Indirizzo: Il Novecento in Sicilia, Galleria d'Arte Moderna Empedocle Restivo, Via Sant'Anna, 21, Palermo (PA), Sicilia, inv. 347

Riferimenti

È riferito da: Scheda OA: 19-00349923

In: Collezione storico artistica d'Arte Moderna

Identificatore: work_89711

Diritti

Detentore dei diritti: Proprietà Ente pubblico territoriale, Comune di Palermo

Licenza: Con attribuzione, no opere derivate, senza riuso commerciale



Documenti simili

Immagine

Museo del costume e della moda siciliana - Mirto (Messina)


oai:culturaitalia.it:museiditalia-mus_7233

torna all'inizio del contenuto